25 Aprile 2021

Certo è che dovrò mantenermi leggera per alcune settimane, sto seguendo un regime alimentare per perdere qualche chilo di troppo.

Nella mia famiglia il 25 aprile si ricordava anche a tavola.
Oggi cade di domenica ma se fosse stato un altro giorno non si sarebbe fatta differenza.
La tavola era organizzata per mangiare tutti insieme, fave, pecorino, pasta di casa, involtini. Le fave erano una anticipazione del 1°maggio.

Sale, fave, pecorino e pane fresco, quello con la crosta croccante e la mollica morbida e spugnosa. Nonna quel pane non lo faceva mancare mai.

L'odore era di buono. 

Oggi ho preparato una crema di favette fresche, con maggiorana e cipollotti del mio orto.
I fagottini ripieni di ricotta di bufala (acquistata da un produttore qui vicino a noi. Le bufale non sono di nostra tradizione ma loro sono qui da venti anni, hanno fatto una scommessa, l 'hanno vinta) è più leggera, condita con tutte le erbette aromatiche che si sono rinvigorite da poco.